Cardiopatia congenita

L’attività della Cardiologia Pediatrica è rivolta alla diagnosi e alla terapia delle cardiopatie congenite e acquisite in età pediatrica, al possibile coinvolgimento dell'apparato cardiovascolare nell'ambito di alcune patologie sistemiche (es. sindrome di Turner, sindrome di Noonan, sindrome di Williams, ipotiroidismo congenito, ipertiroidismo congenito) ed al counselling prenatale delle malformazioni cardiache.
Ad oggi, le cardiopatie congenite hanno una prevalenza assolutamente non trascurabile (circa 9/1000 neonati).

Nel corso degli anni, grazie ad un sempre più attento screening fetale ed ai progressi ottenuti nell’ambito della cardiologia e della cardiochirurgia:

  • si sono ridotte le quote di patologie cardiache congenite severe,
  • i neonati con cardiopatia congenita hanno sempre più possibilità di crescere adeguatamente e divenire adulti.
Questi pazienti necessitano di un centro specialistico che li segua in maniera adeguata durante la fase pediatrica, la fase di crescita e poi successivamente durante l’età adulta.

ProKardia, tramite un team di specialisti del settore, offre un’assistenza adeguata finalizzata ad assicurare:

  • Screening neonatale e pediatrico
  • Diagnosi
  • Stratificazione del rischio
  • Gestione terapeutica che risponda alle diverse fasi di vita del paziente
  • Monitoraggio personalizzato in base alla complessità fisiologica della cardiopatia

Fonte: CHD e ACHD European Heart Journal (2020) 00, 1-83



Clicca qui per prenotare una visita con noi